Cremona sniffa

settembre 22, 2009 § Lascia un commento

Cremona: quarantenne finisce in manette. E’ entrato nel duomo di Cremona, si è tolto i pantaloni e, come niente fosse, ha preparato una striscia di cocaina su una balaustra dell’altare e l’ha sniffata. L’incredibile episodio è avvenuto davanti agli occhi increduli di sacerdoti e fedeli. All’arrivo della polizia l’uomo, un quarantenne austriaco, ha reagito con violenza ed è stato arrestato per lesioni, resistenza e atti contrari alla pubblica decenza. A dare l’allarme sono stati gli stessi fedeli che, dopo aver superato lo choc per l’incredibile “spettacolo”, hanno richiesto l’intervento della polizia e dei vigili urbani. Quando sono arrivati nella cattedrale, gli agenti hanno trovato l’uomo ancora nudo e intento a sniffare la sua striscia di cocaina sull’altare. E alla richiesta di ricomporsi, l’austriaco ha dato in escandescenze: dopo aver tentato di impedire il sequestro della droga lanciandosi sugli agenti, si è messo a menar pugni e calci mandando in ospedale due poliziotti. Solo con molta fatica gli agenti sono riusciti ad ammanettarlo. Dopo alcune ore passate in cella, i bollenti spiriti dell’uomo si sono calmati, e i poliziotti lo hanno sentito pregare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Cremona sniffa su Franci Z..

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: