A.

luglio 22, 2008 § 26 commenti

Mi chiedi se qui parlo di te.

Preferisco parlare di te con te, parlare con te di chiunque o qualsiasi altra cosa.

Sei in custodia cautelare.

E’ un desiderio di autoconservazione, non il tentativo di nasconderti.

Nasconderti da chi, poi? A me sei chiarissimo. E questo conta.

rear window- la finestra sul cortile

luglio 21, 2008 § 5 commenti

di solito non partecipo mai alle catene, ma questa mi è sembrata proprio un’idea bellina. grazie a chi me l’ha inviata tramite e-mail.

cosa si vede dalla mia finestra? una parte della casa si affaccia qui :

ed un giorno di maggio venne a farci visita:

(in realtà erano due uccelini)

save me from crakers salted

luglio 14, 2008 § 4 commenti

ti droghi?

di cosa?

crackers salati

come, scusa?

crackers salati!

ogni quanto ti fai?

normalmente una o due volte a settimana; ma nell’ultima settimana ho già consumato tre pacchi di crakers.

chi è il tuo pusher?

il nigeriano di via persico n.17.

quanto costano?

2,50 euro 180 g

in che ora del giorno ti droghi?

a qualsiasi ora. adesso mi sto drogando. sono rimasti tre crakers e sto male.

esiste una cura?

non che io sappia. le ho provate tutte. nemmeno la diarrea mi fa paura, sono più contento quando caco acqua piuttosto che non mangiare crackers salati.

scusate, è rimasto l’ultimo.

devo assolutamente smettere.

piccole soddisfazioni

luglio 11, 2008 § 16 commenti

I blog di WordPress.com che stanno crescendo più in fretta.

  1. CITTADINI PER BATMAN
  2. ALEZEIA
  3. CongustoBlog
  4. Blog sul mondo Unix
  5. Franci Z.
  6. nuova iork
  7. WINNING CHAMPIONSHIP

quesiti

luglio 11, 2008 § 4 commenti

stesse storie,stesse facce da cazzo, stesse voci e stesse parole.

non ho niente da raccontare e questo mi preoccupa molto. è un limite grave.

per un istante ho paura.

evito la gente perchè non so che farmene. la gente più che ispirazione mi da rabbia e fastidio.

la musica è l’unica compagna ideale. perfetta in ogni momento. credo sia la mia anima gemella astratta. non la tocco eppure ci faccio l’amore e tanti figli. è il secondo mio amore eterosessuale quello per la musica,prima viene mia madre.

ma con lei non posso estendermi all’infinito, sarebbe un incesto e solo a pensarci mi viene da star male, non che sia una brutta donna anzi, è solo che è sangue del mio sangue e poi io sono gay oltre che ad essere già sposato.

in fondo l’amore cos’è se non un sentimento puramente astratto?

oroscopo dell’internazionale

luglio 11, 2008 § 10 commenti

Ariete (21 marzo – 19 aprile)

“L’unico modo per liberarti di un sentimento scomodo è amare te stesso per quel sentimento”, sostiene la scrittrice Christiane Northrup. “Se pensi di essere stupido, ama te stesso perché ti senti così. Sembra paradossale ma funziona. Per guarire devi gettare la luce della compassione sulle parti di te che consideri inaccettabili”. Quella di Northrup è un’ottima strategia, ma vorrei suggerirti un modo per raddoppiarne l’efficacia: mentre ti ami per i tuoi sentimenti scomodi, ridi forte dell’ansia e della preoccupazione che ti procurano.


Toro (20 aprile – 20 maggio)

Secondo Harper’s Magazine, il 97 per cento di noi è convinto che obbedire alla propria coscienza sia un segno di forza di carattere. Allo stesso tempo il 92 per cento crede che anche obbedire all’autorità sia un segno di forza di carattere. Questo significa che la maggior parte di noi considera giusto seguire la propria coscienza e, allo stesso tempo, compiacere chi ci controlla. Nelle prossime settimane riuscirai a farlo solo una volta o due. Per la maggior parte del tempo dovrai decidere se essere un perfetto ribelle o un suddito leale.


Gemelli (21 maggio – 20 giugno)

Ci sono persone che, appena cominciato un libro, vanno subito a leggere le ultime pagine. Vogliono conoscere il finale senza attraversare tutte le fasi necessarie per arrivarci. Andare a vedere come finisce un romanzo, però, è un gesto innocuo: fare la stessa cosa nella vita reale potrebbe creare dei seri problemi. Nelle prossime settimane evita di viaggiare nel futuro per conoscere il risultato di un processo ancora in corso. Potresti creare delle distorsioni che ti impedirebbero di portare a termine il tuo lavoro. Cerca di essere paziente.


Cancro (21 giugno – 22 luglio)

Mazel tov è un’espressione ebraica che significa buona fortuna. La traduzione letterale è: possano le stelle esserti propizie. L’idea è che l’energia delle stelle influisce sul nostro destino. Nel suo libro Jewish magic and superstition Joshua Trachtenberg riprende un vecchio dibattito interno all’ebraismo: “Le stelle determinano le azioni umane, ma anche loro sono figlie di Dio. L’influenza che esercitano è quindi soggetta al suo volere. Pentimento, preghiera, pietà, carità e buone azioni sono gli strumenti con cui l’uomo può spingere Dio a modificare il destino scritto nelle stelle”. Ti offro questa citazione per convincerti che hai più potere di influenzare il tuo destino di quanto immagini. È ora di dimostrarlo.


Leone (23 luglio – 22 agosto)

All’inizio questo oroscopo mi era stato commissionato da un corso di sopravvivenza spirituale per insegnare agli studenti la meditazione in situazioni di grande stress. Poi è stato usato da alcuni esploratori disciplinati per imparare a muoversi con fluidità e consapevolezza nel caos della natura. Ora voglio che sia tu a servirtene, Leone, nell’ultimo tratto della tua corsa (o della tua camminata a passo di lumaca) attraverso la terra desolata. Se rifletterai a fondo sulla frase in codice alla fine di questo messaggio, scoprirai il segreto per trasformare i veleni in medicine, trarre vantaggio dalle tue debolezze e trovare la strada senza bussola. Ecco la frase: “Ama la bellezza e l’intelligenza che si nascondono nelle tue tenebre”.


Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Nel libro Sorellanza stregonesca, Terry Pratchett parla di un complotto tra il sole e la foresta per mandare in cielo milioni di litri di linfa che si trovano a centinaia di metri sottoterra. E tutto questo “con un’unica contrazione sistolica troppo fragorosa perché qualcuno possa sentirla”. È un tipo di attività che ti consiglio caldamente nelle prossime settimane, Vergine. Collabora con la fonte di ogni forma di vita – il sole o, se preferisci, il dio o la dea che funzionano meglio per te – per generare un enorme flusso di energia vitale, in grado di pompare nutrimento dall’alto al basso.


Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Nel luglio del 1969 l’astronauta Buzz Aldrin fu il secondo uomo a camminare sulla Luna. Questa è la buona notizia. Quella cattiva è che se la fece sotto. Aldrin lo racconta nel documentario All’ombra della Luna. Sospetto che presto vivrai un’esperienza simile, Bilancia: ti succederà qualcosa di antipatico e sgradevole proprio mentre sarai all’apice del tuo trionfo. Anche se in quel momento ti sentirai vulnerabile, sarà un’esperienza irrilevante e priva di conseguenze. In fondo quante persone sanno che Aldrin si è fatto la pipì addosso nel momento della sua massima gloria?


Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Nove milioni di persone leggono regolarmente questo oroscopo. In media, ogni settimana nove di loro si imbattono in una coincidenza che capita una volta su un milione. Sono convinto che nei prossimi sette giorni i lettori che sperimenteranno questa sorprendente sincronia saranno 90mila. E che molti di loro saranno Scorpioni. La tua tribù sta attraversando una fase in cui gli incidenti fortunati e gli eventi miracolosi sono quasi inevitabili. Anche se non avrai un colpo di fortuna di quelli che capitano una volta su un milione, scommetto che vivrai un evento da una volta su mille.


Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

“Caro Padrone del flusso, da molti giorni sto cavalcando l’onda delle emozioni e posso dire con orgoglio di non essere caduto neanche una volta. A dir la verità, non so per quanto tempo riuscirò ancora a mantenere l’equilibrio. Quanta resistenza può avere un essere umano? Quanto manca alla riva?”.–Surfer Barcollante
Caro Barcollante, prevedo che le tue tribolazioni finiranno mercoledì 23 luglio, o forse prima, a patto che anche tu diventi padrone del flusso.


Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

“Il gelato è ingenuo e al tempo stesso erotico”, scrive Klintron sul sito Technoccult. “Il caffè è sia stimolante sia rilassante”. Questi sono due esempi di “paradessenza” (o essenza paradossale), una caratteristica di cui Alex Shakar parla nel libro La selvaggia. Ho il sospetto che nei prossimi giorni ti specializzerai in paradessenza, Capricorno. Resta da vedere se queste contraddizioni assurde ti tormenteranno o stimoleranno in te la voglia di accettare le possibilità più complesse. Tutto dipenderà dalle tue intenzioni.


Acquario (20 gennaio – 18 febbraio)

Questa settimana sei autorizzato a sguazzare nell’invidia e nella gelosia. Potrai esplorare il tuo risentimento senza rimorsi. Dopo esserti concesso questo piacere perverso, sarai immune dall’invidia e dalla gelosia per i prossimi tre mesi. Per entrare nello stato d’animo giusto ti consiglio di leggere alcuni versi di Invidioso, una poesia di Dave Morrison: “Invidio quelli che fanno cose stupide e non si vergognano. Invidio i morti per il loro carico di lavoro ridotto, invidio i neonati perché hanno la coscienza ancora pulita. Invidio quelli più vecchi di me per ciò che sanno, e quelli più giovani per ciò che non sanno. Invidio i cani che non pensano a vivere né a morire, lo fanno e basta”.


Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

I peni più vecchi del mondo hanno 400 milioni di anni. Sono stati scoperti in Scozia nel 2001 nei resti fossili di una specie di aracnidi chiamata opilione. I paleontologi sono rimasti sorpresi dalle dimensioni dell’organo riproduttivo: era lungo i due terzi dell’intero insetto. Vorrei che questi antichi genitali diventassero il tuo simbolo di forza, Pesci. Spero ti aiutino a recuperare la purezza dei tuoi primi desideri sessuali. I tuoi futuri rapporti intimi ne trarranno beneficio.

pop art?

luglio 10, 2008 § 5 commenti

in questi giorni non so davvero cosa fare e perdo tempo in queste cose.

chiedo umilmente aiuto.

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per luglio, 2008 su Franci Z..