a. dedica a f.

febbraio 26, 2008 § 8 commenti

LENTAMENTE   Pablo Neruda

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi 
percorsi, chi non cambia la marca, il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce. 

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini 
sulle “i” piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli 
occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore 
davanti all’errore e ai sentimenti. 

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul lavoro, 
chi non rischia la certezza per l’incertezza per inseguire un sogno, 
chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati. 

Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova 
grazia in se stesso. 

Muore lentamente chi distrugge l’amor proprio, chi non si lascia aiutare; 
chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante. 

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, 
chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, 
chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce. 

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno 
sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare. 
Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.

Annunci

§ 8 risposte a a. dedica a f.

  • ANDY.JAY ha detto:

    Grande A. … credo che ognuno di noi… nella nostra vita… non si sforzi più di tanto… Personalmente cerco di Vivere il più possibile… ma in alcuni casi “muoio lentamente” o semplicemente “mi accontento”?… Credi che a volte sia meglio “farsi vivere” dalla Vita o a tutti i costi bisogna osare?… Io per esempio faccio un lavoro che non amo più di tanto… anzi a volte lo detesto…ma lo accetto… e probabilmente lo faccio anche perchè in fin dei conti mi assicura uno stipendio… fisso per giunta… ed una certa “immagine e prestigio”… faccio male?… Potrei “rischiare la certezza per l’incertezza per inseguire un sogno”… il lavoro che ho sempre sognato… ma la razionalità credo che a volte debba essere presa in considerazione… seriamente. Scusa se mi sono dilungato e soprattutto se ho turbato la “magia” di Neruda… Francy mi conosce bene… a volte parto e non mi fermo più… un abbraccio

  • franci ha detto:

    poesia stupenda. in genere non amo le poesie.l’ho conosciuta pochi giorni fa grazie ad angelo.è dura mettere in atto tutto questo andy, nella vita quotidiana,ma almeno ci si può provare,rischiare.fottersene della razionalità ogni volta tanto.essere spiriti liberi!

  • Libero ha detto:

    che spavento non mi racappezzavo più… tutto cambiato…. 🙂
    tieni http://www.aprileonline.info/notizia.php?id=6592
    ciao

  • Libero ha detto:

    Il caimano, Rambo, Superman, il Cavaliere, Berlusconi è tornato. Mezza Italia lo celebra, l’altra metà pensa seriamente all’esilio volontario.Qui in Italia la Spagna zapaterista va di moda: nelle scuole di spagnolo i posti sono tutti esauriti, i gay e gli anticlericali meditano di innalzare un monumento a Zp. Se, come sembra, ad aprile Berlusconi vincerà le elezioni, non ci sarà da stupirsi se gli italiani si affolleranno ai nostri confini per chiedere asilo politico.
    El País, Spagna

  • franci ha detto:

    per libero: tutto cambiato anche se sono un po’ indeciso sul nuovo “look” del blog… grazie per il linkaggio

  • franci ha detto:

    per libero(2): ho troppi pensieri per la testa in questo momento che faccio per fino fatica ad esporne uno. non so che dire,spero solo che berlusconi non vincerà le elzioni e che l’italia ha bisogno di un governo “zapatista”,oggi più che mai!

  • angelo ha detto:

    Caro Andy piacere di conoscerti , che ti posso rispondere ognuno decide cosa essere nella vita, io ho sempre rischiato , ho sempre seguito l’incertezza piuttosto che la certezza (soprattutto in campo lavorativo), adoro questa poesia e rispecchia molto il mio modo di vivere. Si vive una volta sola meglio rischiare per raggiungere i propri sogni, altrimenti si è già morti.
    Spero di conoscerti presto sento parlare spesso di te dal mio amore 🙂
    BACIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO FRANCY AMORE MIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    TI AMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  • franci ha detto:

    ti amo amore.bel commento e bella sorpresa! ti amo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo a. dedica a f. su Franci Z..

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: